Atari era una pioniera nei giochi arcade, nelle console domestiche, e nei personal computer, e il suo dominio in quelle aree la resero la più grande forza nell'industria dell'intrattenimento elettronico dagli inizi fino alla metà degli anni ottanta. Il marchio è stato anche usato varie volte dalla Atari Games, una differente compagnia che si è staccata nel 1984.

ATARI 2600

L'Atari 2600, pubblicizzata nei primi anni di commercializzazione come Atari VCS (Video Computer System), è stata una console pervideogiochi prodotta da Atari. Venne presentata al pubblico nell'ottobre del 1977 e fu tra le prime console a utilizzare le cartucce come metodo di memorizzazione per i giochi.
Viene ricordata anche come la prima console di successo, ne furono infatti venduti circa 30 milioni di esemplari[3] nonché probabilmente una delle più longeve, venne prodotta infatti fino al 1991.

ATARI 5200

 

L'Atari 5200 è stata una console a colori prodotta da Atari nel 1982. Venne creata per competere con la console Intellivision di Mattel e dovette competere anche con la ColecoVision che venne rilasciata poco dopo la 5200. Era tecnologicamente superiore alle concorrenti ma era anche relativamente costosa, ed ebbe scarso successo anche per via di alcuni errori di marketing, di progettazione e della sua massa imponente. In origine era previsto che sostituisse col tempo il leggendario predecessore Atari 2600, ma alla fine questi finì col superarlo in longevità a causa del rapido declino che ebbe la 5200.

ATARI 7800

 

L' Atari 7800 ProSystem , o semplicemente l'Atari 7800 , è una console per videogiochi ufficialmente rilasciato da Atari Corporation nel gennaio 1986 .

Il lancio 1986 è a volte indicato come un " re-release " o " rilancio ", perché l'Atari 7800 inizialmente era stato annunciato nel maggio 1984 per sostituire Atari Inc. 's Atari 5200 , ma un rilascio generale è stato accantonato a causa della vendita della società . Nel gennaio 1986, il 7800 è stato rilanciato e avrebbe dovuto competere  con il Nintendo Entertainment System e il Sega Master System . Aveva un semplice joystick digitale ed era quasi completamente compatibile con l'Atari 2600 , la prima console ad avere la retrocompatibilità senza l'uso di moduli aggiuntivi . Si vendeva  ad un prezzo di US $ 140.

 

 

ATARI JAGUAR

 

L'Atari Jaguar è stata la prima console a 64 bit, introdotta nel 1993 dalla Atari.

Pur essendo nettamente più potente di tutte le piattaforme allora in commercio, la console registrò tuttavia un numero di vendite eccessivamente basso decretando il definitivo ritiro di Atari dal mercato delle console.

 
ATARI LINX

 

L' Atari Lynx è un 16 bit console di gioco portatile che è stato rilasciato da Atari Corporation nel settembre 1989. Il Lynx detiene il primato di essere il primo al mondo di gioco elettronico portatile con un colore LCD . Il sistema è anche noto per le sue caratteristiche lungimiranti, grafica avanzata, e ambidestro layout. Nell'ambito della quarta generazione di giochi , il Lynx concorrenza con Nintendo 's Game Boy (uscito appena un mese prima), il Sega Game Gear e NEC 's TurboExpress , sia pubblicato l'anno seguente.